Attualità

Prossimi eventi

Tavola Rotonda

Condividere e approfondire esperienze e riflessioni sugli atelier di AvaEva

Oltre all’abituale convegno d’autunno, proponiamo anche quest’anno la Tavola rotonda di AvaEva, uno spazio per la riflessione, la condivisione e l’approfondimento di progetti esistenti, ma anche per la gestazione di nuove idee. Il nostro invito è rivolto a tutte le donne della generazione delle nonne che abbiano o no nipoti. Donne che desiderano essere attive nella comunità, agire insieme e – forti della loro esperienza – contribuire a marcare la presenza di un pensiero femminile nell’elaborazione dei temi e delle problematiche inerenti alla terza età. Queste sono le nostre proposte che vogliamo approfondire insieme. E se volete avanzare altre idee sarà l’occasione per farlo. ... > Continua a leggere


Nuovo!

Caffè narrativo a Mendrisio

Dopo la lunga esperienza dei caffè narrativi in lingua tedesca ad Ascona, ecco finalmente una proposta in lingua italiana e nel Sottoceneri!
Dopo una breve introduzione al tema del giorno, durante il caffè narrativo ci si scambia sui propri vissuti e le proprie storie, e si ascolta con interesse o curiosità fatti e eventi raccontati dalle altre partecipanti. Raccontare è un vero toccasana; ascoltare suscita emozioni e stimola il ricordo dei propri vissuti. Chi vuole semplicemente ascoltare troverà facilmente donne che amano raccontare. E l’età non è motivo di preclusione poiché lo scambio intergenerazionale è vivamente auspicato.

Gli incontri si tengono l'ultimo martedì del mese – ore 14:30-16:30 – presso la Libreria dei ragazzi in via Paolo Torriani 9 a Mendrisio.


Informazioni

Giovanna Poletti-Montesu: cell. 077 446 54 28 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Negri Patrizia: cell. 076 386 04 60 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

 

Newsletter di AvaEva - Giugno 2019

Newsletter Giugno 2019

La volontà di cambiare il mondo non ha età! Questa frase rispecchia il nostro approccio al prossimo sciopero delle donne il 14 giugno 2019 ed è per questo che AvaEva vi parteciperà attivamente. Nella seguente newsletter trovate il nostro volantino e le informazioni pratiche (punti d'incontro, magliette AvaEva, ecc.). Speriamo in un’ampia partecipazione da parte di tutte voi!

Vi troverete anche informazioni sul nuovo comitato AvaEva, i prossimi appuntamenti dei vari gruppi, due links interessanti e la data del Convegno AvaEva di in autunno.

 

Ed eccovi i prossimi appuntamenti

 

Partecipazione AvaEva allo sciopero del 14.6.2019

Noi donne della generazione di AvaEva abbiamo lottato e contribuito ai cambiamenti avvenuti nella situazione politica, sociale e culturale delle donne negli ultimi decenni. Oggi sappiamo che ogni più piccola conquista va difesa con determinazione, perché nulla è scontato, e molto è ancora da ottenere.

Condividiamo perciò le rivendicazioni dell’APPELLO PER UNO SCIOPERO FEMMINISTA E DELLE DONNE, sottolineando alcuni temi che ci coinvolgono più direttamente. Scarica il volantino

Partecipiamo attivamente allo sciopero del 14 giugno 2019

  • perché vogliamo delle rendite che permettano di vivere dignitosamente senza aumentare l’età di pensionamento.
  • perché vogliamo che il lavoro domestico, educativo e di cura siano riconosciuti e condivisi.
  • perché rivendichiamo la libertà delle nostre scelte per quel che riguarda sia la sessualità e l’identità di genere, sia il nostro aspetto e il nostro stile di vita, a tutte le età.
  • perché vogliamo una presa a carico rispettosa dei bisogni e della dignità di chi si trova in situazioni di dipendenza, in particolare in ambito istituzionale.
  • perché vogliamo un approccio alla salute e alla malattia che tenga conto del genere sia nella ricerca sia nella formazione del personale sanitario.
  • perché viviamo in una società che veicola rappresentazioni stereotipate della “donna” a tutte le età.

Per informazioni sulle molte attività che si stanno organizzando in tutto il cantone, consultate sul nostro sito i seguenti link che vengono regolarmente aggiornati:
nateil14giugno.ch
Mappa dello sciopero
www.14giugno.ch

Noi saremo presenti con il nostro volantino, le nostre magliette e altro materiale dalle 11 alle 14 ai "pranzi in piazza" a Lugano (Piazza Riforma), Mendrisio (Piazza La Filanda) e Locarno (Spazio Elle - Piazza Pedrazzini e altri luoghi) e dalle 11 e per tutto il pomeriggio con una bancarella alla Cittadella della parità a Bellinzona (Piazza Governo), dove si potranno acquistare le magliette di AvaEva bianche o nere al prezzo di fr. 15.-. Sarà inoltre possibile conoscere meglio le attività dell'Associazione AvaEva e consultare i materiali informativi. Poi tutte alla grande manifestazione unitaria delle 17 a Bellinzona.

Raggiungeteci e contattateci: Mendrisio: Patrizia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); Lugano: Anita e Valentina (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); Bellinzona: Raquel e Patrizia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); Locarno: Norma (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Rinnovo comitato AvaEva

Nel corso dell’Assemblea Generale del 21.3.2019 il comitato AvaEva è stato rinnovato ed è ora composto come segue:
Frieda Lüscher
Raquel Galli Zirpoli
Patrizia Negri (nuova)
Patrizia Tami Facchini (nuova)
Regula Matasci-Brüngger (nuova)

Ringraziamo di cuore le membre uscenti:
Anita Testa-Mader
Barbara Stämpfli
Daniela Abruzzi
Romana Camani-Pedrina

per il loro grande impegno con il quale hanno contribuito a fare di AvaEva quella che è oggi.

Caffè narrativo a Mendrisio

Prossimo incontro: 4 giugno dalle 14.30 alle 16.30
Luogo: Libreria dei Ragazzi, via Paolo Torriani 9
Tema: Sciopero del 14 giugno

Contatto:
Giovanna Poletti-Montesu +41 77 446 54 28 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Negri +41 76 386 04 60 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Clicca qua per accedere alla pagina sul sito

Progetto della raccolta di storie

Ci incontreremo di nuovo per proseguire con il nostro progetto di narrazione:
martedì 11 giugno 2019 ore 10.00-12.00, più pranzo in comune per chi vuole al Bar History, Bellinzona.
Nuove partecipanti sono sempre ben accette!

Contatto:
Romana Camani-Pedrina - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Verena Singeisen-Schneider - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Clicca qua per accedere alla pagina sul sito

Gruppo Valori intergenerazionali

Prossimo incontro: mercoledì 12 giugno 2019, ore 9.30-11.30
Luogo: Centro diurno di Generazione Più (anziani OCST), Via Lambertenghi 1, Lugano

Temi:

  • Preparazione dello sciopero delle donne del 14 giugno: ultimi aggiornamenti e "chi fa cosa, dove".
  • Aggiornamento sulle interviste
  • Elaborazione di un piccolo archivio che raccolga la storia e la documentazione del gruppo Valori intergenerazionali

Contatto:
Anita Testa-Mader +41 79 637 76 88 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Clicca qua per accedere alla pagina sul sito

Camminando insieme

Vi invitiamo lunedì 17 giugno 2019 alla nostra prossima gita nella regione di Indemini.
Percorreremo il sentierino che dall’Alpe di Neggia ci porterà a mezza costa del Gambarogno fino al piccolo caratteristico villaggio di Indemini.

Contatto:
Verena Singeisen - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Clicca qua per accedere alla pagina sul sito

L'arte di vivere, l'arte di morire (gruppo Sora Morte)

Il prossimo appuntamento è per l'estate. A metà luglio, per chi non sarà in vacanza, è in programma una gita ecologico-meditativa al Lucomagno guidata da Verena e Giovanna. Informazioni seguiranno. Se siete interessate potere già preiscrivervi senza impegno (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Clicca qua per accedere alla pagina sul sito

Segnaliamo inoltre

7° Convegno di AvaEva: 21 ottobre 2019
Tema, programma, luogo ecc. seguiranno.

Ecco due link che affrontano temi legati all’anzianità:
http://vecchiaiasenzaviolenza.ch/ La nuova piattaforma «Vecchiaia senza violenza» è il primo e unico servizio nazionale a cui possono rivolgersi anziani maltrattati, parenti, persone terze e professionisti.
http://www.gutes-alter.org La “Rete per una buona vecchiaia” intende lanciare un’iniziativa popolare federale per fissare nella Costituzione il sostegno nella vita quotidiana, l’assistenza e la cura per le persone anziane.

La Tavola rotonda di AvaEva 2018

Giovedì 26 aprile 2018, ore 15:00, presso il Centro diurno, via Capidogno, 6802 Rivera

Condividere e approfondire esperienze e riflessioni sugli atelier di AvaEva

Oltre all’abituale convegno d’autunno, proponiamo anche quest’anno la Tavola rotonda di AvaEva: uno spazio per la riflessione, la condivisione e l’approfondimento di progetti esistenti, ma anche per la gestazione di nuove idee.

Il nostro invito è rivolto a tutte le donne della generazione delle nonne che abbiano o no nipoti. Donne che desiderano essere attive nella comunità, agire insieme e – forti della loro esperienza – contribuire a marcare la presenza di un pensiero femminile nell’elaborazione dei temi e delle problematiche inerenti alla terza età. Queste sono le proposte che vogliamo approfondire insieme. E se volete sottoporre altre idee sarà l’occasione per farlo.

Riscoprire e ridefinire i nostri valori in un confronto intergenerazionale  (gruppo “Valori”)

Cosa significano oggi per noi e cosa è rimasto alle generazioni attuali dei valori per i quali come donne ci siamo battute negli anni Settanta? Vi proponiamo di approfondire il tema di grande attualità 50 anni dopo il ’68. Il femminismo: l’abbiamo vissuto, direttamente o indirettamente, ha avuto un’influenza nelle nostre storie di vita e soprattutto vi sono aspetti che riteniamo ancora attuali per noi e per le generazioni delle nostre figlie e nipoti?

Nipoti e nonne: quali diritti?

I cambiamenti del nucleo familiare comportano a volte la rottura di relazioni tra nonne e nipoti, creando molta sofferenza per entrambe le parti. Questa situazione viene spesso percepita con sensi di colpa e vergogna che vanno a creare un “tabù”. Il nostro obiettivo è parlarne affinché situazioni individuali possano essere viste anche in un contesto collettivo.

L’arte di vivere e l’arte di morire “Sora Morte” – Noi e la morte

La morte è un passaggio obbligato della vita, ma i progressi della medicina e il crescente benessere economico hanno continuato a innalzarne il momento facendola via via scomparire dalla nostra realtà. La vecchiaia che avanza ci confronta inesorabilmente con la morte di persone care e ci invita a soffermarci e riflettere su di noi e l’ultimo tratto della nostra vita.
Vi proponiamo di affrontare insieme alcuni temi scelti fra quelli trattati negli ultimi tre anni in seno al gruppo Sora Morte:

– parlare di morte: la mia morte e quella degli altri
– immaginare la morte: i miei desideri, la mia fine
– dar valore e senso al tempo che resta

 

Programma

13.30 – 14.30        Assemblea generale

14.30 – 15.00        Pausa

15.00 – 16.30        Presentazione e approfondimento di tre progetti di AvaEva

16.30 –17.00         Presentazione nuovi progetti

                            Prospettive future, discussione plenaria

                            Conclusione con aperitivo offerto da AvaEva gratuita

 

La partecipazione è gratuita. Iscrizioni entro il 13.4.2018 per mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.