Invito alla lettura

Pubblichiamo qui proposte che potrebbero esser di interesse: libri, testi, articoli inerenti i nostri temi inoltrateci da donne di AvaEva o da altre persone, organizzazioni o enti.
Mettiti in contatto con la coordinatrice se vuoi fare una proposta.

Grazie e buon divertimento nel girovagare attraverso il nostro sito.


 

La filosofa Francesca Rigotti presenta De Senectute

In occasione del convegno di AvaEva nel 2014 avevamo invitato la filosofa Francesca Rigotti quale relatrice. Dopo la sua presentazione di De senectute foeminarum – La vecchiaia delle donne, Francesca Rigotti ha continuato ad approfondire il lavoro su questo tema e ne è nato un libro che sarà presentato al LAC il 29 marzo prossimo alle 18:00.

Vi invitiamo a partecipare. Per maggiori informazioni clicca qui.

 

 

Storie della buonanotte per bambine ribelli - 100 vite di donne straordinarie

C'era una volta... una principessa? Macché! C'era una volta una bambina che voleva andare su Marte.

Ce n'era un'altra che diventò la più forte tennista al mondo e un'altra ancora che scoprì la metamorfosi delle farfalle. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e ritratte da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef... esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni.

Nonne e identità - La storia di Abuelas de Plaza de Mayo e nipoti ritrovati

Questo libro narra una parte ancora in ombra della storia argentina, ma racconta anche la parte luminosa che da essa scaturì: la nascita di Abuelas de Plaza de Mayo e le formidabili azioni che portarono e portano avanti le Abuelas per ritrovare i loro nipoti, restituirli alle proprie famiglie e far loro ritrovare l'identità.

Le Abuelas dimostrano l'importanza della lotta collettiva a favore della democrazia e nella difesa dei diritti umani. Il loro lavoro ci lascia un messaggio contro l'indifferenza e l'impunità, a favore della pace e della non violenza. Solo conoscendo e tenendo presente la loro storia, che è quella di tutti, potremo sperare a che questo non succeda mai più.

Anche da vecchie - Le donne nella terza e quarta età

Mai come nel nuovo millennio la donna è stata vista come giovane, giovane, giovane. Eppure, la maggior parte della popolazione femminile che abita il pianeta giovane non è. La tendenza a parificare la bellezza e la salute alla giovinezza è un fenomeno del nostro tempo, amplificato dai media e dalla ricerca scientifica che ci promettono l'eterna adolescenza.

Come nelle favole, però, esiste la donna vecchia, con la sua vita già vissuta e quella ancora da vivere. Il sessismo e l'ageism (la discriminazione in base all'età) ne fanno un oggetto sgradevole, forse pericoloso, comunque imbarazzante.

Donne e nonne

Una nuova generazione di nonne è entrata ormai nella realtà del nostro quotidiano.

Sono nonne che si occupano dei loro nipoti, come facevano le nonne di una volta; ma si tratta di una generazione particolare di donne. Una generazione che, con il pensiero femminista, a partire dagli anni Settanta del Novecento, ha mantenuto un legame che non si è mai spezzato.

Nuovi nonni per nuovi nipoti

Un interessante spaccato della realtà dei nonni partendo dall'inedito rapporto tra l'ultima generazione di nonni e quella dei loro giovanissimi nipoti.

I nonni di oggi, cresciuti per lo più negli anni del miracolo economico, hanno partecipato alla modernizzazione della società e fruito di un benessere diffuso, ma hanno anche assistito agli sconvolgimenti prodotti dagli anni della contestazione, al rovesciamento dei canoni e dei valori della tradizione.