Newsletter

Newsletter di AvaEva - Gennaio 2019

Newsletter Gennaio 2019

Care amiche e conoscenti
Auguri per un anno carico di tanti momenti di gioia, molto coraggio per piccole e grandi imprese e buona salute!
Eccovi le nostre informazioni per momenti di scambio ed arricchimento. Lasciatevi incuriosire!
Amichevolmente – Norma Bargetzi, coordinatrice

Ed eccovi i prossimi appuntamenti

Gruppo valori intergenerazionali

Riscoprire e ridefinire i nostri valori in un confronto intergenerazionale: cosa significano oggi per noi e cosa è rimasto alle generazioni attuali dei valori per i quali come donne ci siamo battute negli anni Settanta?”

Il prossimo incontro si terrà il 14 gennaio presso il Centro diurno di GenerazionePiù (anziani OCST), Via Lambertenghi 1, Lugano

La domanda che ci siamo poste e che ti poniamo è: Il femminismo: l’abbiamo vissuto, direttamente o indirettamente, ha avuto un’influenza nelle nostre storie di vita e soprattutto vi sono aspetti che riteniamo ancora attuali per noi e per le generazioni delle nostre figlie e nipoti? Poiché ci rendiamo conto che le esperienze sono molto diversificate, sarebbe interessante e arricchente ricevere le testimonianze di altre donne della nostra generazione.

Per questo motivo se sei interessata ti invitiamo a richiedere la “Traccia” ad Anita Testa-Mader:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (tel.079 637 76 88)

Vivere da sole nell’anzianità

Continuano gli incontri del gruppo che vuole offrire uno spazio di condivisione e riflessione sui temi specifici delle donne anziane sole, a livello personale, sociale e collettivo, volto anche ad evidenziare e affrontare aspetti di disparità.

Prossimo incontro: mercoledì 16 gennaio 2019, dalle 14.00-16.00
presso l’Albergo Elvezia, via Cantonale 36 a Rivera (dirimpetto alla stazione FFS).

Informazioni: Dina Moretti  +41 76 305 65 64 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

clicca qua per accedere alla pagina sul sito

L'arte di vivere, l'arte di morire (gruppo Sora Morte)

Martedì 22 gennaio 2019 – Retrospettiva di vita, II parte – ore 14:00-16:30 – Ristorante Corona, Via Camminata 5, Bellinzona

Prosegue il ciclo di incontri dedicati a una retrospettiva della nostra vita. Ci lasceremo ispirare da uno spezzone di filmato per rievocare alcuni momenti cruciali che fanno parte del nostro bagaglio di ricordi, rivivendone le emozioni, per farne tesoro. Questo è l'ultimo incontro sulla retrospettiva aperto a tutte. Seguiranno alcuni incontri condotti come gruppo chiuso. Solo in seguito sarà di nuovo possibile aggregarsi.

Informazioni e iscrizioni: Romana Camani-Pedrina, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

clicca qua per accedere alla pagina sul sito

Caffè narrativo a Mendrisio

Ogni ultimo martedì del mese dalle 14.30 alle 16.30 presso la Libreria dei ragazzi, via Paolo Torriani 9.
Prossimo incontro 29 gennaio 2019.

Contatto:
Giovanna Poletti-Montesu
+41 77 446 54 28
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Patrizia Negri
+41 76 386 04 60
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

clicca qua per accedere alla pagina sul sito

Storia – storie Atelier di scrittura

Giovedì 14 febbraio 2019 – ore 14.00-16:00 – Bar History, Piazza Collegiata 5, Bellinzona

Lavoreremo su un progetto di narrazione proposto da una partecipante. Si tratterà di condurre delle interviste sul tema della donna anziana per presentare in seguito i risulati sotto forma di narrazione pubblica. Ci ritroviamo pertanto per discutere i prossimi passi verso la realizzazione.

Chi desidera può pranzare con noi al Bar History alle 13:00.

Informazioni: Romana Camani-Pedrina, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

clicca qua per accedere alla pagina sul sito
 

Rassegna cinematografica GUARDANDO INSIEME.

Come negli anni passati, anche nel 2019 si potrà partecipare alle proiezioni scelte da questa interessante rassegna di cinema intergenerazionale

AvaEva è rappresentata nel gruppo organizzatore della rassegna

Dal 25 al 28 marzo a Bellinzona si proietteranno al Cinema Forum interessanti film fra cui molte prime per il Ticino e qualche candidato al Oscar. A Bellinzona ci sono proiezioni al mattino al pomeriggio e serali.

Sono previsti dei decentramenti; ci sarà quindi una proiezione serale a Locarno, al cinema Rex, una a Mendrisio ed una al Lux di Massagno.

Si potrà conoscere i dettagli delle date e orari nonché dei titoli dei film nella prossima newsletter

Ora riservate le date dal lunedì 25 al giovedì 28 marzo 2019

Segnaliamo inoltre

Newsletter Gennaio 2019 otto ogni giorno

Martedì 8 gennaio, spazio ADO, Via Besso 42a, Lugano
dalle 19.00 aperitivo e discussioni informali alle 20.30 dibattito

Il femminismo ieri e oggi
con Anita Testa Mader, ricercatrice psicosociale e militante dei movimenti femministi degli anni '70/80 e Alessia Di Dio, del collettivo "Io l'8 ogni giorno"

Per discutere della storia dei movimenti femministi e dell'attualità delle rivendicazioni femministe vi invitiamo ad una serata pubblica

Continuano i gruppi di parola per persone che vivono situazioni di relazioni difficili tra nonni-genitori-figli

Uno spazio d’incontro in cui é possibile esprimere sensazioni,
emozioni ed incomprensione di vissuti di fronte ad una
interruzione relazionale avvenuta o imminente nella propria
sfera familiare. Una possibilità per entrare in ascolto della
risonanza delle parole espresse e trovare sostegno,
comprensione e fiducia dal gruppo.

Date 2019

  • martedì 29 gennaio dalle 18.30-20.00
  • martedì 19 febbraio dalle 18.30-20.00
  • martedì 26 marzo dalle 18.30-20.00
  • martedì 30 aprile dalle 18.30-20.00
  • martedì 28 maggio dalle 18.30-20.00

E`possibile partecipare anche ad incontri singoli.
Dove: Viale Stazione 4, Bellinzona

Il Movimento AvaEva è un’associazione che promuove reti di contatto per le donne della generazione delle nonne, dà voce ai temi che le concernono e sostiene progetti diversificati autogestiti. Unendosi e rafforzando le loro competenze, le donne di AvaEva riflettono su un’altra vecchiaia, elaborando idee su come mantenere e migliorare la qualità di vita in età avanzata e sviluppano contributi per chi verrà dopo di loro.

A seguito dell’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati vi comunichiamo che i vostri dati personali saranno utilizzati esclusivamente per aggiornarvi sulle nostre attività. Non saranno in nessun caso condivisi con terzi.

Se preferite non ricevere più comunicazioni da AvaEva potete disiscrivervi in qualsiasi momento dalla newsletter andando sul modolo di iscrizione a fondo pagina e rimettendo gli stessi dati, nome ed email e cliccare su "CANCELLATI".